Vacanze invernali sul Lago di Garda



piste da sci sul Monte Baldo, Lago di Garda

Cosa fare sul Lago di Garda in inverno

Quando si parla del Lago di Garda affiorano alla mente le immagini scolpite nell’immaginario collettivo di luoghi di vacanza prevalentemente estivi, quindi spiagge, sport acquatici, gite in battello e le fantastiche attrazioni del celebre parco divertimenti di Gardaland. Non a torto si è instillata questa convinzione, visto il gradimento da parte di turisti provenienti da ogni angolo d’Europa che vengono a trascorrere sulle rive del lago le proprie ferie estive. Ma il Lago di Garda e le cittadine che si affacciano sulle sue placide acque offrono non poche attrazioni e spunti per una vacanza invernale o per trascorrervi le festività di fine anno, quindi Natale e Capodanno.

Sport e attività all’aria aperta invernali

Il territorio che comprende la vasta area del Lago di Garda è quanto mai ricco e variegato e, come è risaputo, tocca ben tre distinte regioni italiane. Questa caratteristica decisamente unica fa sì che si possano trovare scenari ambientali, temperature e climi diversi l’uno dall’altro, riuscendo a passare in poco tempo dalle passeggiate sul lungolago al trekking in montagna e persino allo sci alpino. Forse in pochi considerano il Lago di Garda, o meglio la sua area, come destinazione per la settimana bianca e per praticare quindi gli sport tipicamente invernali e legati alla neve. Il Monte Baldo ospita infatti una rinomata località sciistica fornita da impianti di risalita di ultima generazione. Al Lago di Garda si può anche pattinare sul ghiaccio, in alcune località infatti, soprattutto durante il periodo delle festività di fine anno, vengono allestite delle vere piste di pattinaggio sul ghiaccio aperte a tutti; grandi e piccini potranno così provare la bella e liberatoria sensazione di pattinare sul ghiaccio e anche chi non lo ha mai fatto potrà imparare. Solitamente queste piste sono ad accesso gratuito e vengono allestite un po’ in tutte le località, a Sirmione e Salò il pattinaggio sul ghiaccio è un appuntamento fisso.

Mercatino di Natale a Lazise sul Garda

Mercatini di Natale sul Lago di Garda

Una perfetta occasione per visitare in una stagione “diversa” il Lago di Garda e le località del suo comprensorio sono certamente le festività di fine anno. Una delle attività tradizionali di questi luoghi sono i Mercatini di Natale, una vera e propria attrazione grazie alla quale un corposo flusso di visitatori provenienti da ogni angolo dello Stivale raggiunge le suggestive località affacciate sul lago. Alcuni dei Mercatini di Natale del Lago di Garda sono divenuti celebri, come ad esempio quello di Arco, pittoresca cittadina in provincia di Trento, o quello di Lazise, in provincia di Verona, considerato per estensione il più grande mercatino natalizio del lago. Qualunque sia il mercatino che si decida di visitare si avrà la certezza assoluta di respirare una magica atmosfera natalizia; addobbi, luminarie, musiche e canti, cibo e dolci della tradizione riusciranno a incantare e rendere felici tutti gli avventori delle bancarelle e degli stand dei mercatini.

Gardaland Magic Winter, l'apertura invernale di Gardaland

Natale e Capodanno sul Lago di Garda

Le festività di Natale e Capodanno può essere il giusto stimolo per una vacanza, magari di 2 o 3 giorni, sul Lago di Garda. Oltre ai già citati Mercatini di Natale, durante le festività di fine anno non si può non visitare Gardaland, che per l’occasione propone attrazioni e spettacoli in tema con il Natale e una tematizzazione davvero suggestiva. I tanti hotel affacciati sulle rive del Lago di Garda offrono sempre proposte interessanti per trascorrere in allegria ed eleganza il Natale e l’ultima notte dell’anno. Non è raro potere accedere a offerte scontate che includano il costo del soggiorno e quello del cenone di San Silvestro. Se invece non amate conformarvi con il tradizionale cenone in hotel da queste parti le alternative non mancano di certo. Si può cenare in un locale tipico, dove gustare i piatti della tradizione e magari sorseggiare uno degli ottimi vini della Regione. Dopo la cena basta avere con sé una buona bottiglia di spumante e andare nelle piazze delle città per festeggiare in allegria e serenità con le tante persone che si incontreranno. Spesso vengono organizzati concerti e spettacoli nelle piazze, immancabili sono i giochi pirotecnici che incanteranno grandi piccini.

Terme e Spa sul Lago di Garda

Beauty Farm & SPA sul Lago di Garda

Durante il periodo invernale, lontani dalla folla e magari godendo dei prezzi scontati per la bassa stagione, si può considerare di fare una vacanza sul Lago di Garda pensando al proprio benessere psicofisico. Parliamo ovviamente di un soggiorno presso un Hotel con SPA, una tipologia che non manca di certo nell’area del Lago di Garda, o di un soggiorno presso una delle tante stazioni termali. L’ampia zona del Garda è particolarmente ricca di fonti termali, un dono della natura che già gli antichi romani avevano scoperto e sfruttato per il benessere. Tra le stazioni termali più celebri in riva al Lago di Garda non possiamo non citare le Terme di Sirmione, apprezzate per la qualità dell’acqua sulfurea, o le Terme di Bardolino, le cui acque minerali, le quali discendono dal Monte Baldo possono perfino essere bevute. È inoltre facile trovare nei pressi del proprio soggiorno numerose Beauty Farm e SPA nelle quali potere godere di trattamenti di bellezza, massaggi rigeneranti e terapie rigeneranti. Si potrà quindi tornare rinfrancati nello spirito e nel corpo, purificati e pronti ad affrontare il lungo inverno.

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

Lascia un commento